Timberland x Christopher Raeburn: alla London Fashion Week il debutto della capsule collection [GALLERY]

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

  • ©Chris Yates

    ©Chris Yates

/

Timberland x Christopher Raeburn: il debutto della capsule collection uomo alla London Fashion Week. La collaborazione apparel sottolinea l’impegno condiviso per uno stile sostenibile

La scorsa notte il designer londinese Christopher Raeburn, la cui etichetta è sinonimo di un fashion design intelligente e responsabile, ha presentato in anteprima alla London Fashion Week Mens la sua prossima collaborazione per la linea apparel uomo con Timberland. È la prima volta in assoluto che il marchio di outdoor lifestyle sfila in passerella a Londra con una capsule collection.

I valori sui quali si fonda il design di Raeburn sono tre – REMADE, REDUCED, RECYCLED –  e sono complementari al costante impegno di Timberland nel creare nuovi prodotti responsabilmente e con un utilizzo sempre maggiore di materiali riciclati, organici e rinnovabili. Raeburn è portavoce anche di artigianalità e utilità come elementi centrali della sua filosofia di design, creando ancora una volta una connessione naturale e autentica con Timberland®.

L’obiettivo di Timberland è di far vivere la propria filosofia creando prodotti responsabili con innovatività e lungimiranza“, ha dichiarato Argu Secilmis, Vicepresidente Marketing mondo per Timberland. “Siamo entusiasti di collaborare con Christopher Raeburn per portare questa interpretazione unica e moderna in alcuni dei nostri modelli di abbigliamento più iconici, il tutto all’interno dell’etica del design responsabile di Christopher“.

Timberland è un marchio con il quale sono cresciuto ed è da sempre stato riconosciuto per il suo approccio responsabile pertanto avere l’opportunità di lavorare con un’azienda così consolidata e rispettata è un grande onore“, ha dichiarato il designer Christopher Raeburn. “Il logo Timberland rappresenta molto nel nostro settore e spero che questo progetto, che incorpora un modo di pensare così responsabile, continuerà a crescere come un albero, da questa prima collezione e per molte altre a venire“.

Durante la sfilata, Raeburn ha presentato sette pezzi unici ed esclusivi della collezione Timberland x Christopher RÆBURN, tra cui un parka, una giacca a vento reversibile, joggers e una felpa con cappuccio reversibile. In linea con la sua filosofia REMADE, Raeburn ha infatti perlustrato street markets e negozi second-hand per trovare questi articoli vintage di Timberland. Ha così destrutturato e ricostruito meticolosamente ogni capo rendendolo un pezzo iconico e contemporaneo, attraverso l’utilizzo di una stampa geometrica color block nelle tonalità del rosso, grigio, blu, verde e nero. Nessun altro materiale è stato aggiunto in nessuno dei capi.

Cinque modelli della sfilata saranno replicati in quantità limitata per il prossimo autunno 2018, utilizzando una gamma di materiali ecocompatibili, tra cui cotone organico e PET riciclato (derivato da bottiglie di plastica), per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. I pezzi in Limited Edition, il cui lancio è previsto per ottobre 2018, includono un bomber, un pile reversibile e magliette a maniche corte e lunghe. Questi modelli saranno proposti in nuances d’ispirazione militare come la stampa effetto camouflage mixata a colori più contemporanei come il blu oceano, il nero e il rosso lava.

Un ampio assortimento di capispalla e top di Timberland x Christopher RÆBURN, che rappresentano il design e lo spirito RECYCLED dei modelli in limited edition, verrà lanciato successivamente a livello mondiale.



FotoGallery