Svezia sotto shock: sparatoria durante i festeggiamenti per la vittoria sulla Corea del Sud

Foto LaPresse - Fabio Ferrari

Svezia vittoriosa contro la Corea del Sud nella gara inaugurale dei Mondiali di Russia 2018, i festeggiamenti però finiscono in tragedia

La Svezia ha vinto oggi la gara inaugurale dei Mondiali di Russia 2018 contro la Corea del Sud, grazie ad un calcio di rigore del capitano Grandvqist. Il popolo svedese, in visibilio per la bella vittoria, è sceso in piazza per festeggiare. A Malmoe però si è scatenato il caos. Durante i festeggiamenti, un uomo ha aperto il fuoco sulla folla, secondo quanto rivelano i media locali. Avrebbe usato un’arma semiautomatica e sarebbero 4 i feriti gravi già accertati, 15-20 i colpi uditi, ma secondo le autorità non si tratterebbe di un atto di terrorismo. Si attendono aggiornamenti in merito alla sparatoria.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery