Mondiali Russia 2018, esposto della Serbia alla Fifa: “un tedesco ad arbitrare la Svizzera, conoscete i cantoni?”

Mondiali Russia 2018 Serbia Svizzera AFP PHOTO / Attila KISBENEDEK

La Serbia non ci sta e dopo la sconfitta contro la Svizzera con tanti errori arbitrali, arriva una protesta contro la Fifa per la scelta del direttore di gara

La Serbia si è lamentata con la Fifa per l’arbitro tedesco Felix Brych che ha arbitrato la sfida persa per 2-1 in Coppa del Mondo con la Svizzera venerdì. “Numerosi rapporti dei media mondiali, e in particolare i filmati di tutte le situazioni controverse durante la partita, dimostrano il fatto che abbiamo sofferto gravi danni in questa partita”, ha detto in una dichiarazione la Federcalcio serba. “Non è chiaro come un arbitro tedesco possa essere scelto per una partita tra Svizzera e Serbia se è noto che uno dei cantoni svizzeri federali è un cantone tedesco”, ha aggiunto la Federazione. La Germania potrebbe giocare con la Svizzera negli ottavi. La Serbia ha inoltre sottolineato che Aleksandar Mitrovic è stato malmenato in area e avrebbe dovuto avere un calcio di rigore ma la Var non è intervenuta. La Serbia si è detta anche irritata dai festeggiamenti dei giocatori della Svizzera Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri, che hanno fatto gesti pro-albania nelle loro celebrazioni. La Fifa ha aperto un procedimento disciplinare contro i due giocatori. (Spr/AdnKronos)



FotoGallery