MotoGp – Movistar verso l’addio: la Yamaha e il Motomondiale tremano

yamaha movistar LaPresse/AFP

Yamaha nei guai? Movistar potrebbe dire addio al team di Iwata e al Motomondiale

Non c’è pace per la Yamaha: proprio in un momento complicatissimo per la squadra di Iwata, che sta faticando nel tentativo di risolvere i problemi che impediscono a Valentino Rossi e Maverick Vinales di vincere una gara e lottare ad armi pari con i rivali per il titolo Mondiale, ecco arrivare un’inattesissima stangata! Movistar potrebbe dire addio a Yamaha e Motomondiale: doppia scadenza di contratto per il main sponsor del team di Iwata, non solo con la squadra giapponese, ma anche per quanto riguarda i diritti tv dell’azienda spagnola per la MotoGp.

valentino rossi

/ AFP PHOTO / LLUIS GENE

Due, i motivi principali per i quali Movistar potrebbe abbandonare le due ruote: il Motomondiale a pagamento non sta riscuotendo molto successo in Spagna e la Yamaha non sta ottenendo importanti risultati ormai da tempo. Movistar ha concluso la trattativa con Dorna per quanto riguarda i diritti tv e il team guidato da Lin Jarvis attende dunque di scoprirne l’esito. La Yamaha sembra comunque avere un piano di riserva: in attesa di capire se continuerà la collaborazione con Movistar, la squadra giapponese si sta muovendo per avere un piano B di tutto rispetto, che sembra indirizzarsi verso una collaborazione con Monster.



FotoGallery