Capolavoro solitario di Lorenzo, lo spagnolo lidera a Barcellona: la Ducati adesso è sua

jorge lorenzo AFP PHOTO / LLUIS GENE

Jorge Lorenzo ci ha davvero preso gusto: il maiorchino cala il bis al Montmelò! Splendida vittoria al Gp di Catalunya per il ducatista, Valentino Rossi sul podio

Fuoco, fiamme, colpi di scena e cadute: il Gp di Catalunya ha regalato emozioni speciali agli spettatori che hanno assistito alla gara dal vivo o comodamente dal divano di casa. Un dominio indiscusso di Jorge Lorenzo: il maiorchino, reduce dalla sua prima vittoria in Ducati al Mugello, e dalla prima pole position in rosso, conquistata ieri davanti al suo pubblico, ha ‘liderato’, come ama fare, dall’inizio alla fine, dovendo fare i conti con Marquez solo poco dopo la partenza.

jorge lorenzo

/ AFP PHOTO / LLUIS GENE

La Ducati sorride, ma probabilmente, al tempo stesso, si mangia le mani, per aver fatto scappare un campione che, adesso, sta dimostrando di saper vincere anche in sella alla Desmosedici, mentre il suo compagno di squadra, Andrea Dovizioso, conquista un altro, amarissimo, zero, a causa di una caduta a sedici giri dal termine della corsa (QUI il VIDEO). Bene Valentino Rossi: il Dottore, partito dalla settima casella in griglia di partenza, è riuscito a portarsi presto al quarto posto, approfittando della caduta di Dovizioso per conquistare un importantissimo podio, alle spalle di Lorenzo e Marquez. Doppietta spagnola quindi al Montmelò: i due futuri compagni di squadra festeggiano davanti al loro pubblico. Positivo quarto posto per Crutchlow, seguito da Pedrosa e Vinales.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery