Mondiali Russia 2018, Neuer striglia la Germania: “siamo delusi, adesso ogni partita sarà come una finale”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Il portiere della Germania ha strigliato i suoi compagni di squadra, sottolineando come da adesso in poi ogni partita sarà come una finale

Ogni partita d’ora in poi sarà una finale per noi”. Manuel Neuer parla così dopo l’inizio in salita del Mondiale da parte della Germania campione in carica, sconfitta al debutto contro il Messico. “Da questo momento, abbiamo solo finali“, dice il portiere e capitano dei tedeschi dal ritiro di Vatutinki, in una conferenza stampa iniziata con quasi un’ora di ritardo dopo una lunga riunione della squadra.

Ora qualcosa deve venire da noi giocatori – sottolinea Neuer responsabilizzando la squadra – dobbiamo mostrare ciò che ci ha resi così forti in passato“. La Germania è attesa sabato dalla sfida con la Svezia a Sochi, una partita già decisiva per il prosieguo del torneo. “Siamo convinti di poter cambiare le cose e lo dimostreremo nella prossima partita con la Svezia. Noi siamo i nostri critici più forti e siamo molto delusi di quello che abbiamo fatto vedere in campo contro il Messico“. (ADNKRONOS)



FotoGallery