Mondiali Russia 2018, l’Argentina passa il girone se…

AFP PHOTO / Johannes EISELE

Argentina ancora in corsa per proseguire il proprio cammino ai Mondiali russi, nonostante le critiche, il passaggio del turno è possibile

L’Argentina non è ancora morta. Messi e soci sono stati messi in croce da stampa e tifosi nel day after della sconfitta bruciante contro la Croazia. Ancora però Russia 2018 non è finito per l’Argentina, che può sperare eccome nel passaggio del turno. La seconda gara della 2ª giornata del girone D, deve infatti ancora andare in scena. Questo pomeriggio alle 17 scenderanno in campo Nigeria ed Islanda, il risultato della sfida sarà importantissimo per il proseguo del girone. Attualmente la classifica recita Croazia 6, Argentina ed Islanda 1, Nigeria 0, ma in base al risultato odierno gli scenari potrebbero essere molteplici, vediamo quali.

  1. Nigeria ed Islanda pareggiano – In tal caso, la classifica a fine giornata sarebbe Croazia 6, Islanda 2, Argentina 1, Nigeria 1. Dunque nell’ultima giornata Messi e compagni, vincendo con la Nigeria, potrebbero portarsi a quota 4 e supererebbero l’Islanda in caso di mancata vittoria contro la Croazia.
  2. Nigeria batte Islanda – In tal caso, la classifica a fine giornata sarebbe Croazia 6, Nigeria 3, Argentina 1, Islanda 1. Sarebbe lo scenario migliore per gli argentini, i quali nell’ultima sfida dovrebbero concentrarsi solo su sè stessi. Battendo la Nigeria sarebbero agli ottavi di finale.
  3. Nigeria sconfitta dall’Islanda – In tal caso, la classifica a fine giornata sarebbe Croazia 6, Islanda 4, Argentina 1, Nigeria 0. Questa invece sarebbe l’ipotesi peggiore per Sampaoli ed i suoi uomini, dato che nell’ultima giornata dovrebbero vincere, sperare nella sconfitta dell’Islanda e ribaltare la situazione della differenza reti che attualmente vede l’Argentina a -3 e l’Islanda a 0. Insomma, non un compito semplice.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery