Migranti: premio Oscar Redgrave, Salvini studi i diritti dei rifugiati (2)

(AdnKronos) – “Incontri come questo ‘ ha sottolineato Orlando – aiutano tutti a essere più forti per contrastare l’imbarbarimento culturale del nostro Paese, che rischia di rendere inutile l’Unione europea. Molti anni fa, De Gasperi e Adenauer hanno detto che bisognava superare gli Stati e costruire un’Unione europea. Abbiamo accettato questo progetto: l’Unione europea esiste ancora anche se uno Stato non accetta l’euro o non accetta Schengen. Ma un’Unione europea che non difende i diritti umani non ha motivo di esistere”.
Per il primo cittadino e presidente di AnciSicilia “si sta mettendo a rischio anche la straordinaria profezia di mettere insieme Stati che si sono fatti la guerra e che adesso potrebbero essere garanzia di pace per tutti, a condizione di rispettare i diritti umani. Non parliamo di migranti, parliamo di esseri umani che cercano di vivere e programmare una vita, non accettando di essere condannati a vivere, morire, farsi ammazzare nel luogo dove sono nati”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery