Mercato NBA – San Antonio Spurs, per Kawhi Leonard è la settimana della verità: svelato il suo futuro

Leonard LaPresse/Reuters

Kawhi Leonard dovrà incontrare coach Popovich prima del Draft NBA: i San Antnio Spurs gli proporranno un rinnovo al massimo salariale o verrà scambiato

Sul calendario dei San Antonio Spurs è segnata una data dentro un cerchio rosso: il 21 giugno. Non solo in quella degli Spurs direte voi, essendo la data del Draft NBA. Certo, ma per i texani quel giorno sa di ultimatum: Kawhi Leonard entro il 21 giugno dovrà decidere se il suo futuro sarà in maglia nero-argento, ricoperto d’oro, oppure in un’altra franchigia. Dopo la complicata telenovela che lo ha visto assente dal parquet per quasi tutta la scorsa stagione, a causa di un dubbio infortunio, la stella degli Spurs incontrerà coach Popovich nei prossimi giorni per discutere della sua permanenza in Texas. Le opzioni che verranno presentate a Leonard sono due: la prima riguarda il rinnovo del contratto che farebbe felici, probabilmente entrambe le parti visto che gli Spurs tratterrebbero il loro miglior giocatore e Leonard otterrebbe il supermax contract da 5 anni per 219 milioni di dollari; l’alternativa è ovviamente l’addio. Non è da escludere che, vista la scadenza fissata prima del Draft, Leonard possa dunque diventare un’importantissima pedina di scambio per permettere agli Spurs di ottenere degli asset importanti dai quali poter programmare il proprio futuro, fra i quali anche una fra le più alte scelte al prossimo Draft.



FotoGallery