Mercato NBA – Lonzo Ball via dai Lakers? Magic pronto a sacrificare il suo playmaker sull’altare di LeBron James

LaPresse/Reuters

I Los Angeles Lakers potrebbero privarsi di Lonzo Ball dopo solo un anno. Il playmaker infatti potrebbe essere inserito in una trade per arrivare a LeBron James

Dopo il Draft di questa notte, il mercato NBA entrerà ufficialmente nel vivo. Una volta conclusa la questione relativa ai giovani, è tempo di pensare ai top player già fatti e finiti. Nella lega tiene banco la questione sul futuro di LeBron James. Il Re sarà free agent ed è dato in partenza dall’Ohio, con i Lakers come destinazione più gettonata. Nelle ultime ore però, l’ipotesi di una permanenza ai Cleveland Cavaliers sta prendendo sempre più piede, vista la possibilità che i Cavs provino a regalare al numero 23 una squadra adeguata per poter competere con gli straordinari Warriors. Non sarebbe dunque da escludere che LeBron eserciti la player option presente nel suo contratto, in modo tale da dare un’ultima chance ai Cavaliers. A quel punto però, i Los Angeles Lakers sarebbero pronti a fare una contromossa ad effetto. Come riportato da ESPN, Magic Johnson sarebbe pronto a mettere sul piatto addirittura Lonzo Ball, scelta numero 2 allo scorso Draft, per convincere i Cavs a cedere LBJ con un solo anno di contratto rimasto.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery