I Maroon 5 insieme a Hyundai per un tributo a Bob Marley in occasione dei Mondiali

Hyundai_Maroon5_spot

I Maroon 5 fanno squadra con Hyundai, rendendo omaggio alla leggenda del reggae Bob Marley

Hyundai, partner ufficiale della Coppa del Mondo 2018, ha collaborato con la pluripremiata band dei Maroon 5 per realizzare un tributo alla leggenda del reggae Bob Marley attraverso una cover dell’iconica hit ‘Three Little Birds’, all’interno della nuova campagna di brand.

Con le sue vibrazioni positive, ‘Three Little Birds’ è la canzone perfetta per incoraggiare gli appassionati di calcio a immergersi a tutto tondo nella competizione, considerandola come una celebrazione dello sport in senso più ampio, senza gli alti e bassi legati all’esito di ogni singola partita, come sottolinea il celebre ritornello ‘Everythings Gonna Be Alright’. Maroon 5 e Hyundai hanno voluto tenersi il più possibile vicino alla versione originale della canzone in segno di rispetto nei confronti di Bob Marley e per cogliere al meglio il suo originale spirito di pace e libertà.

Girato nei dintorni di Los Angeles, il video musicale è frutto della mente creativa di Joseph Kahn, regista coreano-americano di fama mondiale che ha collaborato con artisti come Lady Gaga, Dr Dre, Snoop Dogg, Mariah Carey, Destiny’s Child, Christina Aguilera, U2, George Michael e Kylie Minogue. Il regista ha conquistato un Grammy e un MTV VMA nel 2003 per il video di ‘Without You’ di Eminem, e il Grammy per Best Music Video of 2015 con ‘Bad Blood’ di Taylor Swift ft. Kendrick Lamar.

Joseph Kahn è inoltre l’ideatore dello spot televisivo Hyundai creato in occasione del Mondiale 2018, che ritrae i Maroon 5 suonare la propria versione di ‘Three Little Birds’ con uno stadio di calcio sullo sfondo, mentre prevengono il sopraggiungere di una serie di situazioni impreviste e sfortunate. Lo spot vedrà protagonista la nuova KONA by Hyundai e andrà in onda durante tutte le partite dei Mondiali, trasmessi per la prima volta in chiaro su Mediaset.

Il video musicale della cover è invece stato girato in un’ambientazione reggae, creata ad hoc per la performance dei Maroon 5. Le silhouette della band, formate da legno, pietra, piume e pietre preziose, tutti materiali naturali, si intrecciano con i ballerini reggae in un’atmosfera che trasmette energia alla musica. I corpi dei ballerini si trasformano poi in centinaia di modelli in miniatura del nuovo SUV a idrogeno Hyundai NEXO che si muovono seguendo il ritmo, prima che le loro figure siano illuminate dalle luci dei fari su uno sfondo totalmente nero.

“Bob Marley è uno dei più grandi artisti che la storia della musica ricordi, un vero genio. Siamo entusiasti di aver avuto l’opportunità di reinterpretare ‘Three Little Birds’ per la nuova campagna di Hyundai” – hanno dichiarato i Maroon 5.

Insieme alla musica, il calcio ha giocato un ruolo fondamentale nella vita di Bob Marley, che è cresciuto giocando a pallone nei campi, in strada, e persino negli studi di registrazione. Il cantante tifava il club brasiliano Santos e stimava immensamente la leggenda del calcio mondiale Pelé. In una famosa citazione, Bob Marley ha detto che “il calcio è qualcosa di particolare. Un mondo intero. Un intero universo. Lo amo perché bisogna avere talento per giocarci! Libertà! Il calcio è libertà.”

“Hyundai ha una lunga tradizione nel calcio in quanto sponsor di FIFA dal 1999” – ha dichiarato Minsoo Kim, direttore della divisione Marketing di Hyundai Motor. “La partnership con i Maroon 5 ci permette di offrire ai clienti una brand experience più innovativa. La reinterpretazione in chiave moderna di ‘Three Little Birds’ dei Maroon 5 è un invito ad abbandonare le preoccupazioni e riflette il mood della nuova campagna: Hyundai si pone l’obiettivo di migliorare la vita di tutti i giorni e di regalare più qualità al proprio tempo informando i clienti sull’utilizzo di tecnologie innovative per sentirsi sempre più in sicurezza durante la guida.”        

Oltre a lavorare con i Maroon 5 per la realizzazione della loro versione di ‘Three Little Birds’, Hyundai ha anche dato vita al ‘FIFA World Football Museum presented by Hyundai’, che celebra la Coppa del Mondo raccontando la storia del calcio e la cultura dei tifosi attraverso i giocatori che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della competizione.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery