Pallavolo – La Federazione cancella la penalizzazione di Legnano proposta dalla Lega

Nessuna penalizzazione per la Volley Legnano, alla squadra di milanese non saranno tolti i 5 punti previsti dal Giudice di Lega

Il Tribunale Federale ha pubblicato nella giornata di oggi, giovedì 14 giugno, il comunicato ufficiale relativo al provvedimento del Giudice di Lega riferito alla SAB Volley Legnano e al legale rappresentante della Società Alfio Nebuloni, emesso lo scorso 3 maggio.  Come è possibile leggere sulla sentenza (disponibile QUI) il Tribunale non ha applicato la penalizzazione di 5 punti, da scontare nella prossima stagione sportiva, che il Giudice di Lega aveva proposto: “Venendo appunto all’aspetto sanzionatorio – si legge nel comunicato – questo Tribunale ritiene che la sanzione della penalizzazione prevista per il sodalizio debba ritenersi però assorbita in quella già irrogata con i richiamati comunicati ufficiali […] Il Tribunale Federale delibera di infliggere a carico del sig. Alfio Nebuloni la sanzione della interdizione da qualsiasi incarico federale e di rappresentanza di società di Lega per un ulteriore periodo di due anni“.  La SAB Volley Legnano aveva già ricevuto 5 punti di penalizzazione nel corso del Campionato di Serie A1 2017-18.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery