Jonas Folger è tornato: il tedesco nuovamente in pista per 2 giorni di test

LaPresse/Alessandro La Rocca

Jonas Folger nuovamente in pista per due importanti giornate di test sul circuito Motorland Aragon

Jonas Folger ha ritrovato il sorriso! Il giovane pilota di MotoGp, è stato costretto a dire addio alla Yamaha Tech3, ad inizio stagione 2018, a causa di problemi di salute. Poco prima del Gp del Giappone dello scorso anno, il tedesco del team di Poncharal, è stato costretto a rinunciare al resto della stagione per capire le sue condizioni fisiche: in un primo momento si pensava alla mononucleosi, ma dopo una serie di accertamenti è emerso che Folger fosse affetto dalla Sindrome di Gilbert.

jonas folger

LaPresse/EXPA

Per riprendersi al 100%, il tedesco ha deciso di rinunciare al suo posto in Tech3 per il 2018, ma, nei giorni scorsi, è tornato in sella ad una moto per due giornate di test. Folger ha effettuato circa 50 giri in sella ad una Kalex di moto2, prima col propulsore Honda, poi col nuovo motore Triumph, sul circuito Motorland Aragon. “In linea di principio, io e Jonas volevamo capire se si divertiva ancora a guidare una moto. Ieri gli abbiamo fatto fare qualche giro sulla nostra Kalex Honda per riprendere il ritmo. Oggi invece sta lavorando per noi ed ha il sorriso sulla faccia, quindi direi che si sta divertendo“, ha affermato Baumgartel della Kalex a Motorsport.com.

Per ora è stato solo un test, dopo il secondo giorno gli chiederemo come si sente. Non abbiamo ancora parlato dei suoi obiettivi, quindi dobbiamo solo vedere come si svilupperà la cosa. Gli avevo detto di contattarmi se avesse voluto fare qualcosa e così è stato lui a cercarci“, ha concluso.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery