Golf – Bmw International Open: sei azzurri in Germania

Foto Richard Morgano - LaPresse

Eurotour: sei azzurri al Bmw International Open in Germania. Nel field di qualità spiccano i nomi di Tommy Fleetwood, Martin Kaymer e Sergio Garcia

Matteo Manassero, Renato Paratore, Edoardo Molinari, Nino Bertasio, Andrea Pavan e Lorenzo Gagli saranno sul tee di partenza del BMW International Open (21-24 giugno) che avrà luogo sul percorso del Golf Club Gut Laerchenhof, a Pulheim in Germania. Nel field calamitano l’attenzione l’inglese Tommy Fleetwood, secondo la scorsa settimana nell’US Open, il tedesco Martin Kaymer, lo spagnolo Sergio Garcia e il sudafricano Ernie Els, un grande passato e sempre in grado di giocate al top. Altri possibili protagonisti il danese Thorbjorn Olesen, lo svedese Robert Karlsson, gli inglesi Chris Wood e Matt Wallace, il belga Thomas Pieters, il finlandese Mikko Korhonen, i sudafricani Brandon Stone e Haydn Porteous, l’argentino Andres Romero, lo statunitense Julian Suri e il thailandese Thongchai Jaidee.

Non tutti gli azzurri sono al massimo, ma alcuni hanno buone chances di ottenere un bel risultato. Stanno avendo un passo costante Matteo Manassero e Lorenzo Gagli, con il primo che ora ambisce a posizioni di alta classifica mentre il secondo, leader della money list del Challenge Tour, si sta barcamenando con efficacia tra i due circuiti continentali. Stagione positiva anche per Andrea Pavan, sia pure con qualche recente incertezza, mentre cercano stabilità di rendimento Nino Bertasio ed Edoardo Molinari. Indecifrabile Renato Paratore, per otto volte out al taglio, ma con due top ten nelle altre quattro gare in cui lo ha superato. Il montepremi è di 2.000.000 di euro.

Il torneo su Sky – Il BMW International Open sarà teletrasmesso da Sky. Prima giornata: giovedì 21 giugno dalle ore 11.30 alle ore 13.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (Sky Sport 2 HD e Sky Sport Mix HD)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery