F1, Wolff in cerca di riscatto: “a Montreal è mancato tutto, in Francia ci prenderemo la nostra rivincita”

LaPresse/Photo4

Toto Wolff ha chiesto alla Mercedes un pronto riscatto in Francia, per dimenticare il passo falso compiuto in Canada

Una gara da dimenticare, una prestazione al di sotto delle aspettative che ha deluso l’intero team Mercedes. Toto Wolff vuole un pronto riscatto già a partire dal prossimo Gp di Francia, dove i campioni del mondo saranno chiamati ad invertire la rotta dopo il passo falso canadese.

wolff

© Photo4 / LaPresse

“Il fine settimana in Canada non ha soddisfatto le nostre aspettative. In passato, Montreal era una pista in cui lottavamo per la vittoria, ma quest’anno ci è mancata la prestazione sia sabato sia domenica. Abbiamo analizzato il weekend e capito perché non abbiamo fatto di meglio, ma questo non cambia il fatto che abbiamo lasciato diversi punti sul tavolo. La battaglia di quest’anno è intensa e abbiamo bisogno di essere al nostro meglio ogni fine settimana per poter vincere le gare e lottare per il campionato. Quest’anno affronteremo una sfida entusiasmante e daremo tutto. Questa squadra ha dimostrato in passato di essere in grado di superare gli ostacoli e stiamo lavorando duramente per superare anche questo. La Francia dovrebbe essere una gara interessante, non capita spesso di arrivare su una pista dove non abbiamo dati storici. Ciò rende la preparazione per la gara un po’ più complicata del solito, ma quell’elemento dell’ignoto aggiunge sale alla sfida. Il GP Francia è il primo di un triplice weekend di gara che metterà alla prova tutte le squadre fino ai loro limiti, ma offre anche la possibilità di raccogliere un sacco di punti in tre settimane, il che è esattamente quello per cui ci stiamo organizzando”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery