F1, Bottas non si fida di Ferrari e Red Bull: “mi aspetto una qualifica tiratissima, ci sarà da divertirsi”

bottas © Photo4 / LaPresse

Il pilota finlandese non ha brillato in qualifica, tuttavia resta fiducioso in vista delle qualifiche del Gp del Canada, che saranno a suo dire tiratissime

Un venerdì in chiaroscuro per Valtteri Bottas, il pilota finlandese non ha brillanto nelle due sessioni di prove libere disputatesi ieri in Canada, prendendo una bastonata dal compagno di squadra a parità di gomme.

bottas

Photo4 / LaPresse

Nonostante questo, il driver di Nastola non è apparso preoccupato in vista delle qualifiche, sottolineando di avere fiducia nella propria monoposto: “il nostro venerdì stato migliore di quello che dicono le classifichenon abbiamo montato le Hypersoft a differenza dei nostri avversari, quindi ci aspettiamo di essere al loro livello nonostante il mancato arrivo della nuova power unit. Mi aspetto una qualifica tiratissima. Bisogna fare attenzione a non commettere errori perché la pista è molto sporca, uscire dalla traiettoria ideale costa tantissimo nel giro successivo. A Monaco abbiamo imparato alcune lezioni importanti sulle Hypersoft e speriamo di metterle in pratica. La vettura era ben bilanciata e molto piacevole da guidare in pista, in qualifica verrà il bello e vedremo quanto potremo spingere”.



FotoGallery