Il Bologna fa cassa: via Masina e Ferrari, in arrivo rinforzi per la difesa

LaPresse/Massimo Paolone

Bologna che cambia volto in difesa, due cessioni importanti concretizzatesi nelle ultime ore, Bigon però non si farà trovare impreparato

Il Bologna, in questa prima fase della sessione estiva di calciomercato, sta facendo cassa con alcune cessioni messe a segno dal ds Bigon. Masina si appresta ad approdare in Premier League, con il Watford che sborserà 5 milioni di euro per accaparrarsi i servizi del terzino sinistro. Anche Alex Ferrari è in procinto di dare l’addio al Bologna, il difensore sta svolgendo le visite mediche con la Sampdoria che verserà 4,5 milioni nelle casse bolognesi. Bigon però, si appresta a mettere subito mano al portafogli per risistemare le cose nella retroguardia del Bologna. Il nome in entrata per quanto concerne il difensore centrale, è quello di Tonelli, in uscita da Napoli. Per quanto concerne il terzino sinistro, il club emiliano continua a manifestare interesse per Antonelli, anch’esso con le valigie in mano dato lo scarso utilizzo al Milan.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery