Basket, qualificazioni Mondiali: l’Italia attesa da una sfida delicata, c’è la Croazia

sacchetti Lapresse/Omar Abd el Naser

Basket, qualificazioni Mondiali alle prese con la fase di preparazione dell’incontro che la vedrà opposta alla Croazia di Saric

A tre giorni dalla sfida alla Croazia, l’Italia continua a ritmo serrato la preparazione per l’ultima partita casalinga del Girone D delle qualificazione ai mondiali Fiba 2019. La squadra di Meo Sacchetti è impegnata in doppie sedute dall’allenamento al Palatrieste, teatro il 28 giugno della gara contro la formazione di coach Drazen Anzulovic (inizio ore 20.45). Rispetto alla vittoriosa trasferta di Zagabria, giovedì sera gli Azzurri si troveranno di fronte una squadra profondamente diversa. In panchina Anzulovic ha sostituito Ivica Skelin dopo l’inatteso 1-3 delle prime due finestre. In campo i croati potranno poi godere dell’apporto degli Nba Bojan Bogdanovic, Dario Saric e Ivica Zubac, richiamati a gran voce in patria per provare ad uscire dalle sabbie mobili dell’ultimo posto nel raggruppamento. (Spr/AdnKronos)



FotoGallery