Nuovo stadio Roma – Arrestate nove persone per corruzione, in manette personaggi eccellenti

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno arrestato nove persone nell’ambito della costruzione del nuovo stadio della Roma

Nove persone sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica capitolina, su un’associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica Amministrazione, nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della A.S. Roma calcio.

I militari stanno eseguendo gli arresti emessi dal Gip: per 6 indagati è stata disposta la custodia cautelare in carcere, per 3 gli arresti domiciliari. Ci sono politici e imprenditori fra le nove persone arrestate, tra cui anche il vicepresidente del Consiglio Regionale e coordinatore Forza Italia Provincia di Roma, Adriano Palozzi, l’imprenditore Luca Parnasi e l’avvocato Luca Lanzalone, presidente Acea. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery