Figc-Ventura, ufficiale la risoluzione del contratto: già parecchie squadre sulle tracce dell’ex commissario tecnico

Ventura LaPresse/Jennifer Lorenzini

Gian Piero Ventura è adesso libero di accordarsi con un altro club dopo l’ufficialità della risoluzione consensuale avvenuta con la Figc

E’ ufficiale anche dal punto di vista burocratico la separazione tra la Figc e Gian Piero Ventura, le parti hanno trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto che sarebbe scaduto il prossimo luglio.

LaPresse/Reuters

Da questo momento in poi, dunque, l’ex ct è libero di accasarsi altrove, dopo aver ricevuto l’assegno mensile di 110 mila euro versatogli dalla Federazione dal momento dell’esonero, avvenuto dopo aver fallito la qualificazione al Mondiale di Russia 2018. Gian Piero Ventura potrebbe stare poco a riposo, dal momento che sono già molte le squadre sulle sue tracce, tra cui le due veronesi oltre che Brescia, Benevento, Cagliari e Sassuolo. Nelle prossime settimane se ne saprà di più, toccherà all’allenatore pugliese scegliere la propria strada dimenticando in fretta la delusione azzurra. Intanto, la Figc ha ormai chiuso per l’ingaggio di Roberto Mancini, che diventerà il prossimo commissario tecnico dopo l’ultima partita che lo Zenit giocherà oggi contro il retrocesso Ska Chabarovsk. All’inizio della prossima settimana, poi, l’ex Inter tornerà in Italia per  incontrare i vertici federali e firmare il biennale da 2 milioni netti a stagione, più bonus, con opzione 2020.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery