Vela – Trofeo Comune di Tignale: prova unica con i giovani dei doppi delle Rive del Garda

vela

Prova unica per il Trofeo Comune di Tignale con i giovani dei doppi delle Rive del Garda

Regata unica per il Trofeo Comune di Tignale con in acqua le flotte dei doppi giovanili di 420 e 29Er, vento da nord, gli equipaggi delle squadre di Gargnano, Canottieri Garda, Fraglia Vela Desenzano, Circolo Nautico Brenzone ad affrontarsi. Tra il sole ed un temporale i velisti lacustri navigano con sicurezza. Nei 29Er vincono Daniele Minoni-Giacomo Giambarda (Cv Gargnano), equipaggio primo in due Campionati Nazionali giovanili dell’Rs Feva, ma a ruoli invertiti. Seconde sono le dame Michelle Waink e Claudia Gambarin (Cv Gargnano), allenate da Giulio Comboni e Matteo Giovanelli. Terzi sono i salodiani Leon Scalmana e Leonardo Toscano (allenatori Paola Bergamaschi e Francesco Bertagna), che precedono i compagni di scuderia Giovanni Boletti e Nicola Torchio. Quinte sono altre due ragazze, le veronesi Federica Faoro e Federica Perbellini del Circolo Nautico di Brenzone. Lo start anticipato vede squalificati Cestari-Carbonelli, altri della Canottieri Garda. Il classico 420 vede protagonisti i velisti della Fraglia Vela Desenzano, allenati da Mattia Pagani. Vincono Elisa Ziletti e Filippo Federici, davanti a Destasio-Nolli e Nike-Carpeggiani. La regata corsa al largo della Limonaia del Prato è stata voluta e patrocinata dal Comune di Tignale-Ufficio Unico del Turismo. Ha visto la presenza di Domenico Foschini, responsabile delle attività Giovanili della Federazione Italiana della Vela. Ora per Il Circolo di Gargnano la stagione continua invece con la Gentlemen’s Cup per i monotipi (Asso, H 22, Dolphin, Protagonist), evento co-organizzato con lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery