Tennis – Retroscena Zverev: “ho dato la mia racchetta a Totti, lui ha ricambiato con un regalo fantastico!”

Zverev LaPresse/PA

Alexander Zverev ha raccontato un simpatico retroscena in merito agli Internazionali d’Italia: il tennista tedesco ha regalato la sua racchetta a Totti che ha ricambiato il favore

Fra tutti i monumenti che si possono ammirare a Roma, uno lo si può anche conoscere di persona: Francesco Totti. L’ex capitano della Roma ha fatto la conoscenza di diversi tennisti impegnati negli Internazionali d’Italia la scorsa settimana ed è stato visto spesso sugli spalti del Foro Italico. Se n’è accorto anche Alexander Zverev che al termine di un suo match ha deciso di regalargli la sua racchetta. Totti allora ha voluto ricambiare il favore facendogli recapitare una maglia autografata e la fascia di capitano. Zverev, davvero contento, ha raccontato: “non l’avevo mai incontrato prima d’ora. Ma so chi è Totti. È una leggenda italiana. E amo Roma. Amo giocare qui. È stato un onore per me che abbia guardato la partita. Quindi ho pensato che forse avrei dovuto dargli un regalo. E tra l’altro ieri (sabato, ndr) anche lui me ne ha dato uno. Una maglietta autografata, una delle ultime che ha indossato. E la fascia da capitano. Bellissimo”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery