Svizzera, dopo oltre 60 anni ritornano le gare automobilistiche grazie alla Formula E [FOTO]

/

Dopo il terribile incidente accaduto alla 24 Ore di Le Mans nel 1955 le gare automobilistiche erano state vietate nel paese Elvetico

La Formula E, il primo campionato che vede gareggiare monoposto elettriche principalmente su circuiti cittadini, sta davvero compiendo miracoli in giro per il mondo. Dopo aver convinto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, ad una gara nella città Eterna, dopo che il primo cittadino aveva detto “no” ad Olimpiadi e Formula 1, questo incredibile campionato “green” è riuscito in un’altra missione impossibile.

Il prossimo 10 giugno infatti si correrà a Zurigo la prossima tappa della Formula E. Si tratta di un evento storico perché sarà la prima competizione automobilistica organizzata nel paese elvetico dal 1955, ovvero dopo 64 anni dall’incredibile incidente avvenuto alla 24 Ore di Le Mans che costò la vita a 80 persone.

In quel tragico episodio, una Mercedes 300 SL si andò a schiantare su una tribuna uccidendo appunto tantissime persone (80) e ferendone oltre 100. Dopo quel terribile episodio vennero bandite per sempre le gare motoristiche in Svizzera, almeno fino ad oggi, momento in cui la Formula E ha compiuto un vero e proprio “miracolo”.



FotoGallery