Roma: Fico alla Romanina, istituzioni non lasciano soli cittadini

Roma, 15 mag. (AdnKronos) – “Qualche settimana fa in un bar nel quartiere Romanina alcuni esponenti del clan dei Casamonica sono stati protagonisti di un gesto meschino e vigliacco, picchiando una cliente disabile e il barista. Quattro persone sono state arrestate dalle Forze dell’ordine per l’aggressione. Questo pomeriggio ho deciso di andare a prendere un caffè in questo bar per conoscere i due ragazzi che lo gestiscono ed esprimere loro la mia solidarietà”. Lo scrive il presidente della Camera, Roberto Fico, su Facebook.
“Lo Stato risponde alle minacce della criminalità con la propria presenza, oltre che con i propri interventi a tutela del territorio. Ho detto ai due gestori che non devono sentirsi soli perché le istituzioni sono dalla loro parte”, conclude.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery