Rafinha-Inter, da “casa Barcellona” parla Braida

Rafinha Rafinha - AFP/LaPresse

Rafinha ha disputato una seconda metà di stagione fantastica con la maglia dell’Inter, adesso però riscattarlo non sarà affatto semplice

Rafinha resterà nerazzurro? Non è impossibile, tutto è possibile. E’ un ragazzo meraviglioso, un calciatore buonissimo tecnicamente e penso possa essere utile all’Inter. Chi vivrà vedrà. Nel mercato alcune cose a volte riescono e altre volte no, ma se lui è contento lì, sono contento che resti. Le trattative per trovare le soluzioni sono lunghe, ci vuole tempo, i giocatori costano molto, il mercato è cambiato, dopo l’affare Neymar sono esplosi i prezzi dei giocatori sul mercato. E’ possibile che possa rimanere ma non è detto, avrà sicuramente altri pretendenti”. Sono le parole di Ariedo Braida, direttore sportivo Internazionale del Barcellona a ‘La Politica nel pallone’ su Gr Parlamento, parlando del brasiliano Rafinha, in prestito con diritto di riscatto all’Inter. “Rafinha può fare cose molto interessanti ed ha le qualità per dimostrare quello che sa fare. Oggi c’è poca qualità che è invece determinante”. (Spr/AdnKronos)



FotoGallery