Playoff NBA, New Orleans batte un colpo, Houston torna a fare la voce grossa: Warriors e Jazz ko!

nba

Playoff NBA, nella notte New Orleans Pelicans devastanti, la serie contro i Golden State Warriors è stata riaperta a sorpresa

Playoff NBA, notte di gare-3 ad Ovest. I New Orleans Pelicans, che sembravano spacciati dopo i primi due atti della serie in quel di Golden State, hanno ritrovato fluidità di gioco tornando sul parquet di casa, ed hanno portato la serie sul 2-1 vincendo 119-100. Il solito Anthony Davis ha messo a segno 33 punti e 18 rimbalzi, ma nella serata di New Orleans balzano all’occhio i 21 assist di Rondo, oltre ai 21 punti di un chirurgico Holiday. Gli Warriors dal canto loro hanno ritrovato Curry in quintetto, ancora con un minutaggio ridotto. Dopo il “miracolo” in gara-2, Utah si è ridimensionata nuovamente, venendo asfaltata da Harden e compagni. Gara mai in discussione, la terza della serie, finita 92-113. La serie adesso è sul 2-1 per i Rockets, i quali hanno avuto 50 punti dal duo Harden-Gordon. Sottotono invece l’eroe di gara-2 Ingles, autore di 6 punti ed 1 assist. Oggi si tornerà in campo per le due semifinali di conference ad Est, lo spettacolo prosegue.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery