Playoff NBA – LeBron James elogia i Cavs: “i miei compagni hanno risposto alla chiamata”

LaPresse/Reuters

Dopo la strepitosa vittoria in gara-3 contro i Celtics, LeBron James ha esaltato il lavoro fatto dai compagni, necessario per la vittoria finale

Dopo le due sconfitte nelle prime gare della serie, giocate al TD Garden di Boston, in casa Cavs si é capito che qualcosa non andava. LeBron James ha sottolineato più volte come i Cavs dovessero giocare più come una squadra e che per vincere sarebbe servito l’apporto di tutti. E così é stato. In gara-3 il ‘supporting cast’ ha fatto il suo dovere e si é anche preso i complimenti del Re al termine della gara di ieri:

“come gruppo, anche quando le cose vanno male, ci sosteniamo a vicenda, ci guardiamo le spalle. Stanotte abbiamo fatto il passaggio in più, abbiamo fatto il passo in più. Stasera ci muovevamo alla grande per il campo, e io ero uno di quelli. Devo dare l’esempio ai miei compagni, e spronarli a migliorare. Questa notte hanno risposto alla chiamata, e dobbiamo essere pronti a farlo anche lunedì per Gara 4”



FotoGallery