Playoff NBA, ad Est non c’è storia: Cleveland e Boston sul 3-0, ennesima magia di LeBron [VIDEO]

nba

Playoff NBA, LeBron James è salito in cattedra nel momento del bisogno andando a piazzare la giocata che è valsa una gara per i Cavs

Playoff NBA, notte americana ricca di emozioni. Si sono giocate infatti le gare-3 di semifinale di conference ad Est, nelle quali però sembra non esserci storia. In pochi avrebbero pronosticato un secco 3-0 per Cleveland dopo i primi atti, ancora di meno forse, avrebbero scommesso sulla debacle di Philadelphia contro Boston. Partiamo proprio dai Sixers, sconfitti ancora una volta dalla truppa di Stephens 98-101. I Celtics si può dire che l’abbiano vinta due volte, la prima nei tempi regolamentari, quando solo un miracolo di Belinelli ha salvato Phila. Poi nell’overtime ennesima imposizione di Boston, che vola sul 3-0 ed ipoteca di fatto il passaggio in finale. Cleveland invece ha rischiato grosso contro Toronto, facendosi rimontare nell’ultimo quarto. Sul punteggio di 103-103 però, è arrivato il solito marziano a togliere le castagne dal fuoco, buzzer beater di LeBron (38 punti) e Raptors a casa. Ecco i video delle due gare.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery