Petrolio: Opec rialza stima, domanda mondiale a 98,85 mln b/g in 2018

Washington, 14 mag. (AdnKronos/Dpa) – La domanda mondiale di petrolio dovrebbe attestarsi, nel 2018, a 98,85 milioni di barili al giorno: 1,65 mln di barili al giorno in più rispetto al 2017. A sostenerlo è l’Opec nel report diffuso oggi che ha rivisto al rialzo la sua stima. Nel 2017 la domanda mondiale di petrolio dovrebbe essersi attestata a 97,20 mln di barili al giorno (+1,65 mln b/g su 2016).
Il cartello dei paesi esportatori di petrolio ha rivisto in rialzo anche la sua stima sulla produzione dei paesi non Opec che nel 2018 dovrebbe attestarsi a 59,62 milioni di barili al giorno: +1,72 mln di barili al giorno rispetto al 2017. Una crescita che è da ricollegare soprattutto alla produzione di shale oil negli Usa (+1,53 mln b/g) e in Canada (+0,28 mln b/g).
La produzione di petrolio dei paesi Opec, invece, ad aprile è cresciuta di 12 mila barili al giorno rispetto al mese precedente attestandosi a 31,93 mln di barili al giorno.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery