MotoGp – Zarco meglio di Rossi e Vinales? Jarvis stizzito: le parole del team manager Yamaha sono pungenti

Lin Jarvis

Lin Jarvis e i risultati positivi di Johann Zarco: il team manager Yamaha sincero e senza peli sulla lingua

Lavoro interminabile in casa Yamaha: il team di Iwata sta faticando in questo inizio di stagione 2018 di MotoGp, ma ci sono tanti punti di domanda a cui i fan non riescono proprio a darsi una risposta. Tra questi c’è sicuramente la differenza di prestazioni tra i piloti ufficiali e Johann Zarco: il francese della Tech3 è infatti riuscito finora ad ottenere risultati più soddisfacenti di Rossi e Vinales, dimostrando di essere più competitivo di loro.

Valentino Rossi Maverick Vinales

AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

Ai microfoni di Speedweek.com, Lin Jarvis ha fatto il punto della situazione, mostrandosi positivo e fiducioso: “abbiamo fatto solo 4 gare. I risultati dicono molto comunque della qualità della moto che forniamo a Tech3. L’anno scorso abbiamo avuto tanti problemi con il telaio. Ora siamo tornati ad un telaio simile a quello 2016. Le prime gare del 2017 sono andate molto bene per noi. Abbiamo vinto 3 GP su 4. In ogni caso è stato il Team Yamaha Movistar a vincere 4 gare nel 2017 e non il Tech3. Inoltre Vinales ha chiuso al 3° posto, non certo Zarco, non bisogna giudicare gare singole, ma la stagione intera. Zarco ha lo stesso telaio del team ufficiale, ha gli ultimi aggiornamenti aerodinamici e lo stesso motore. Le specifiche della sua moto sono più o meno identiche a quelle della moto factory. La differenza è che se c’è qualcosa di nuovo da provare arriva prima da noi. Inoltre quando ti devi concentrare su meno cose è più facile e Zarco ha una moto molto competitiva”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery