MotoGp – Dovizioso ci crede ancora, dalla lotta per il titolo al futuro compagno: “sono curioso anch’io”

dovizioso AFP PHOTO / JEAN-FRANCOIS MONIER

Andrea Dovizioso, la lotta per il titolo Mondiale e il suo futuro compagno di squadra: il forlivese della Ducati ci crede ancora

E’ stata presentata ieri l’autobiografia di Andrea Dovizioso, Asfalto. Il pilota della Ducati ha autografato ieri diverse copie del suo libro per alcuni tifosi, per poi raccontare anche le sensazioni con le quali arriva al prossimo Gp, quello del Mugello, dopo due pesanti zero: “credo che il Mugello quest’anno sarà diverso dall’anno scorso, più moto competitive ma noi possiamo dire la nostra, nelle ultime 2 gare siamo andati veramente forte in 2 piste non buone per noi, purtroppo per sfortuna a Jerez ed errore mio a Le Mans abbiamo portato a casa zero punti, un vero peccato ma eravamo veloci, al Mugello arriviamo carichi“, ha spiegato ai microfoni Sky.

AFP PHOTO / Jean-Francois MONIER

Il forlivese ha poi spiegato di credere ancora di poter lottare per il titolo: “assolutamente si, ci credo ancora al titolo Mondiale, altrimenti come potrei approcciare nel modo migliore le prossime gare?“. Infine non poteva mancare un commento sul suo futuro compagno di squadra: sembra ormai che Lorenzo abbia vita breve in Ducati e che al suo posto potrebbe arrivare uno tra Petrucci e Miller: “non mi cambia, sono 2 piloti molto forti, talentuosi, stanno interpretando molto bene la nostra moto e quindi ad ogni modo secondo me sarà una bella cosa per loro, quindi sono curioso anch’io di conoscere chi sarà, credo che non dovremo aspettare tanto tempo per saperlo“.



FotoGallery