Il cane cade in acqua, si tuffa per salvarlo ma muore affogato: tragedia nel mondo del motocross

L’ex pilota di motocross è morto per salvare il proprio cane, caduto in acqua dall’imbarcazione da diporto che Geboers possedeva nella tenuta di Miramar

Una notizie terribile scuote il mondo del motocross, Erice Geboers è morto a soli 56 anni nel tentativo di salvare il proprio cane caduto in acqua durante un’uscita in barca. L’ex pilota 56enne non è più risalito in superficie dopo essersi tuffato, affogando nonostante i soccorsi messi in atto dalle persone che hanno assistito alla scena. Il corpo non è stato ancora ritrovato, le autorità hanno lavorato fino a notte fonda prima di sospendere le ricerche per riprenderle questa mattina: “i presenti hanno subito cercato di aiutarlo – le parole del sindaco della cittadina Paul Rotthier – qualcuno si è buttato rischiando la vita. In quel punto le acque possono essere molto fredde e la corrente infida. Purtroppo chi era con lui non ha potuto fare altro che guardarlo affogare“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery