Milano: domani cittadini ripuliscono Lampugnano da scritte e graffiti

Milano, 26 mag. (AdnKronos) – Domani il terminal bus di Lampugnano tornerà come nuovo. L’associazione Retake Milano, d’accordo con il Comune, ripulirà da scritte, murales e altri atti vandalici una parte della stazione di autobus e metro per tutta la giornata, a partire dalle dieci. L’iniziativa arriva dopo che il 16 marzo la giunta comunale ha approvato le linee guida per dare il via a una sperimentazione di dodici mesi che prevede la collaborazione tra Pubblica Amministrazione e cittadini attivi, volontari, gruppi informali, associazioni, scuole e altro per la cura condivisa di alcuni immobili, spazi aperti e aree comuni.
La prima associazione che ha raccolto l’invito è, appunto, Retake Milano, che punta a raccogliere anche la disponibilità dei cittadini per ripulire, in particolare, una facciata della stazione particolarmente degradata a causa delle numerose scritte presenti. Insieme ai volontari dell’associazione, saranno presenti anche giovani studenti del Politecnico di Milano, che hanno proposto a Retake di svolgere attività di volontariato e hanno coinvolto nel progetto anche studenti Erasmus.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery