Milan, Mirabelli fa infuriare i tifosi: “non è più quello delle 7 Champions, dimenticatevi quella favola”

Mirabelli, Milan LaPresse/Francesca Soli

Massimiliano Mirabelli ha parlato della situazione in seno al Milan, parole che hanno fatto sobbalzare sulla sedia i tifosi rossoneri

Il ds del Milan, Massimiliano Mirabelli, ha parlato ai microfoni di Skysport del momento del club. Alcune dichiarazioni sono state relative al mercato, altre invece hanno fatto infuriare i tifosi rossoneri. “Abbiamo le idee abbastanza chiare, abbiamo fatto una strategia particolare questa estate. Prendere più giocatori possibili per cercare di aprire un ciclo. Siamo una squadra giovane, pesa la maglia del Milan. Abbiamo avuto degli alti e bassi. Bonucci e Biglia li abbiamo messi dentro per far crescere questo gruppo, questo gruppo darà grandi soddisfazioni ai tifosi cosa che non è avvenuta quest’anno per vari motivi. Dobbiamo dimenticarci tutti la favola di quello che è stato il Milan con le 7 Coppe dei Campioni. Quello era un’altro calcio, ora il calcio italiano non ha più l’appeal che serve per portare qui tutti quei campioni: non parlo solo del Milan, ma in generale del calcio italiano, vedere tutti quei campioni e quindi dobbiamo scegliere altre strade, lavorare sui potenziali campioni”. Difficilmente i supporters rossoneri dimenticheranno gli anni floridi, anzi, l’idea dovrebbe essere quella di tornare ai fasti di un tempo… altro che dimenticare!

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery