Il Manchester City fa la spesa in Italia, tremano Napoli e Fiorentina: nel mirino Jorginho e Chiesa

LaPresse/PA

Primi contatti tra Manchester City e Napoli per Jorginho, la richiesta degli azzurri però ha spiazzato il club inglese che tiene monitorata anche la situazione Chiesa

Jorginho

LaPresse/Gerardo Cafaro

Il Manchester City ha deciso di fare la spesa in Italia nel prossimo mercato estivo, bussando alla porta del Napoli per Jorginho. Il centrocampista brasiliano è il giocatori individuato da Guardiola per rinforzare il proprio centrocampo, che perderà Yaya Touré al termine di questa stagione. Il club campione d’Inghilterra ha già avviato i primi contatti, venendo spiazzato dalla prima richiesta di sessanta milioni avanzata dal club di De Laurentiis. Una cifra spropositata che ha frenato l’entusiasmo del City, che mantiene vivo l’interesse per Jorginho pur valutando le difficoltà di condurre in porto questa trattativa. Sulla lista della spesa della società inglese è finito anche Federica Chiesa, esterno della Fiorentina che continua a stupire di settimana in settimana. La Fiorentina però non ha intenzione di sedersi al tavolo a trattare, avendo respinto due offerte del Napoli nelle ultime sessioni di calciomercato, di cui una di 50 milioni più due contropartite tecniche. Toccherà al Manchester City alzare la posta e, in caso di offerta esagerata, il club viola potrebbe anche cedere.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery