“La Notte del Maestro”: tutte le cifre della serata

Foto LaPresse - Spada

Una serata magica per Andrea Pirlo: tutti i numeri de ‘La Notte del Maestro’

Tutti i numeri di una partita, terminata 7-7 e che ha regalato grandi emozioni con tante stelle del calcio mondiale. Sugli spalti di San Siro sono stati 48.025 gli spettatori, mentre 1 milione 198 mila telespettatori medi complessivi hanno visto il match su Sky Sport (425 mila) e TV8 (773 mila). LaNotteDelMaestro ha raggiunto le 63 milioni 800 mila impressions e su Twitter è stato al primo posto dei Trend Topics della serata. Una serata magica, unica. Unica come il suo protagonista: Andrea Pirlo. La Notte del Maestro, la partita-evento ideata per celebrare il suo addio al calcio è stato un autentico successo con il fior fiore del calcio mondiale sceso in campo per rendere omaggio ad uno dei calciatori più forti di sempre. È stato un grandissimo match quello che ha visto di fronte le White Stars contro le Blue Stars, terminato 7-7 con colpi di classe che hanno deliziato la platea di San Siro. 48.025 spettatori hanno riempito i due anelli di San Siro, creando l’atmosfera tanto auspicata da Andrea Pirlo nelle sue precedenti dichiarazioni. Famiglie, bambini, tifosi del calcio e del suo spettacolo hanno accolto i campioni sul prato di San Siro con la carica e l’emozione di ritrovare dopo tanto tempo i propri idoli che, senza colori, hanno deliziato e divertito, intrattenuto e fatto sognare gli spalti del Meazza.

Grande risposta anche dal mondo social, grazie anche al Social Live Wall di Johannes, personalizzato con grafica WIKO, che, per tutta la durata dell’evento, ha collezionato ogni foto postata su Instagram con hashtag #LaNotteDelMaestro, proiettandole sui due maxischermi dello stadio, prima e durante la partita. In questo modo, ogni persona presente ha avuto la possibilità di vedere e mostrare la propria foto all’intero stadio, accrescendo così notevolmente le immagini postate su Instagram con l’hashtag della serata, che ha così superato i 5.000 post totali. Durante il pre partita è stata giocata, per la prima volta live sul maxi schermo dello stadio di San Siro, uno show-match di un videogioco di calcio. A sfidarsi, due tra i migliori gamers italiani del momento. Le formazioni delle due squadre erano le stesse di quelle poi scese in campo formate dalle leggende de “La Notte del Maestro”. Ad aprire la serata con l’introduzione nello stile inconfondibile di Alessandro Cattelan, i Soul System hanno riscaldato lo stadio con la canzone “Seven Nation Army” prima dell’uscita in campo delle due squadre per il fischio d’inizio. La band si è esibita anche durante l’half time con i due brani, “She’s Like a Star” e la cover “Can’t hold us”. Andrea Pirlo, da buon padrone di casa, ha onorato tutti i suoi ospiti giocando un tempo per parte, uscendo a 5 minuti dal fischio finale, per lasciare il campo, al figlio Niccolò e salutando San Siro e i telespettatori ringraziando con emozione per aver preso parte all’evento.



FotoGallery