‘La notte del Maestro’, calcio ma non solo a San Siro: prevista nell’intervallo l’esibizione dei Soul System

andrea pirlo Richard Morgano/LaPresse

A bordocampo per Sky Sport ci sarà un commentatore d’eccezione: Alessandro Cattelan. Durante l’intervallo si esibiranno i Soul System, vincitori di X-Factor 2016

A meno di una settimana da La Notte del Maestro cresce l’attesa per il match di addio di Andrea Pirlo. Saranno tantissimi i giocatori che lunedì 21 maggio allo Stadio Meazza renderanno omaggio ad uno dei calciatori più forti di sempre. Ma non sarà una serata di solo calcio. Sono previste, infatti, una serie di iniziative collaterali organizzate in collaborazione con i media partner dell’evento. Sky Sport dedicherà un’ampia copertura all’evento con la diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Mix e Sky Supercalcio a partire dalle ore 20. Insieme al telecronista Marco Cattaneo, moderatore lo scorso aprile della conferenza stampa de “La Notte del Maestro”, ci sarà un commentatore speciale: Alessandro Cattelan. Il presentatore di EPCC e X-Factor sarà a bordocampo per intervistare durante la partita Andrea Pirlo e i suoi ex compagni, cercando di scoprire aneddoti inediti che hanno riguardato la loro carriera.  La serata sarà live anche in chiaro su TV8. Ma le sorprese non finiscono qui. Per l’occasione ci sarà una grande band: i Soul System. I vincitori di X-Factor 2016 si esibiranno durante l’intervallo della partita cantando i brani del loro primo album “Back To The Future”, uscito l’8 settembre 2017. Un concentrato di suoni e ritmi R&B, hip hop, funk, soul e pop che farà divertire tutto il pubblico dello Stadio San Siro. A Radio Italia, Radio Ufficiale dell’evento, l’animazione pre-partita. La musica di Radio Italia intratterrà e accompagnerà i tifosi fino al fischio di inizio della partita.

ROSA CALCIATORI

PORTIERI
Christian Abbiati, Gianluigi Buffon, Nelson Dida, Marco Storari.
DIFENSORI
Daniele Adani, Andrea Barzagli, Daniele Bonera, Leonardo Bonucci, Marcos Cafu, Fabio Cannavaro, Giorgio Chiellini, Billy Costacurta, Giuseppe Favalli, Ciro Ferrara, Fabio Grosso, Marek Jankulovski, Kahka Kaladze, Stephan Lichtsteiner, Paolo Maldini, Marco Materazzi, Alessandro Nesta, Massimo Oddo, SergInho, Dario Simic e Gianluca Zambrotta.
CENTROCAMPISTI
Demetrio Albertini, Massimo Ambrosini, Roberto Baronio, Cristian Brocchi, Mauro German Camoranesi, Daniele De Rossi, Alessandro Diamanti, Aimo Diana, Gennaro Gattuso, Frank Lampard, Leonardo, Claudio Marchisio, Simone Pepe, Simone Perrotta, Manuel Rui Costa, Clarence Seedorf, Marco Verratti.
ATTACCANTI
Roberto Baggio, Marco Borriello, Antonio Cassano, Hernan Crespo, Alessandro Del Piero, Alberto Gilardino, Vincenzo Iaquinta, Filippo Inzaghi, Alessandro Matri, Alexandre Pato, Fabio Quagliarella, Ronaldinho, Ronaldo “il Fenomeno”, Andriy Shevchenko, Luca Toni, Francesco Totti, Nicola Ventola e Christian Vieri.
ALLENATORI
Massimiliano Allegri, Carlo Ancelotti, Antonio Conte, Roberto Donadoni, Mauro Tassotti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery