Veleno su Insigne, la frecciata di Chiellini è di quelle pazzesche: “perdiamo le finali perché le giochiamo, gli altri…”

LaPresse/Fabio Ferrari

Dopo la vittoria dello scudetto, arrivato grazie al pareggio di Roma, Giorgio Chiellini si è scagliato contro Insigne lanciandogli una velenosa frecciatina

Prima la Coppa Italia e poi lo scudetto, la Juventus centra il quarto doblete consecutivo continuando a dominare il calcio italiano. Il pareggio ottenuto a Roma permette ai bianconeri di festeggiare l’ennesimo titolo nazionale, il settimo di fila che proietta Buffon e compagni nel mito.

Italia inghilterra

Lapresse

Un trionfo che sancisce la superiorità di una squadra che ha dimostrato di saper soffrire e di saper vincere nei momenti opportuni, incamerando due trofei che rendono ancora più brillante la bacheca juventina. Nella sera di festa però c’è anche spazio per le frecciate, a lanciarne una è Giorgio Chiellini all’indirizzo di Lorenzo Insigne e della sua famosa frase: ‘sono abituati a perdere le finali’. Il difensore bianconero si è tolto finalmente il sassolino dalla scarpa, esprimendo il proprio punto di vista: “noi le finali le perdiamo perché le giochiamo, gli altri invece decidono di uscire ai sedicesimi. Sono scelte. Ma arriva il momento in cui bisogna chiedere scusa. Nella vita ci vuole rispetto. E quando si manca di rispetto si pagano le conseguenze. Hanno parlato troppo e pagato di conseguenza. Noi siamo stati zitti nel momento in cui dovevamo, ora ce la godiamo meritatamente. La verità è che tutte queste cose sono linfa vitale per noi, mai toccarci nell’orgoglio“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery