Ilva: Fim, bene contratto governo contro chiusura, riaprire negoziato

Roma, 12 mag. (AdnKronos) – “Bene che nei 22 punti della bozza del ‘contratto di governo’ si sia contrari alla chiusura dell’Ilva anche perché una parte della coalizione evidentemente ha meditato meglio su impatto della superficialità degli slogan liquidatori del più grande siderurgico d’Europa. Speriamo che si comprenda in modo strutturale che deve essere un’attenzione ad approfondire in modo serio le questioni industriali e del lavoro e non lasciarsi andare alla propaganda”. Ad affermarlo in una nota è il segretario generale della Fim Cisl, Marco Bentivogli.
La trattativa sindacale, rileva il leader della Fim, “ha consentito l’avvio dei lavori di ambientalizzazione e bisogna accelerare. Ora però bisogna far ripartire urgentemente il negoziato e arrivare ad un accordo che salvaguardi l’ambiente, rilanci l’Ilva e difenda occupazione”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery