Governo: Verducci (Pd), Di Battista smetta di giocare allo sfascio

Roma, 26 mag. (AdnKronos) – “Di Battista, basta! Basta provocazioni, basta giocare allo sfascio. Basta attacchi indecenti al Presidente Mattarella e alla Costituzione. Basta con questo ridicolo e inquietante atteggiarsi a interprete della volontà popolare”. Lo afferma il senatore del Pd Francesco Verducci.
“La garanzia della sovranità popolare -aggiunge- non sono nè Di Battista, nè Salvini, nè Di Maio. Nè tantomeno un post su Fb. La garanzia della sovranità popolare è il rispetto della Costituzione. Che dice: ‘La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione’. E del rispetto della Costituzione e della sue prerogative il Presidente Mattarella sta dando l’esempio più alto. A Di Battista (che non è semplice cittadino, ma influente esponente del primo partito italiano) dico: giù le mani dal Presidente Mattarella e dalla Costituzione. La nostra Costituzione è figlia della lotta di liberazione dal nazi-fascismo e del sacrificio di migliaia di persone. E ricordi sempre Di Battista, se ne è capace: ‘Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi'”.



FotoGallery