Governo: Malpezzi, Di Battista non spaventa Mattarella

Roma, 26 mag. (AdnKronos) – ‘Ma Alessandro Di Battista di oggi è lo stesso del video in cui tempo fa attaccava Matteo Salvini? E’ lo stesso Di Battista che difendeva la Costituzione? Eh, le cose cambiano e oggi Di Battista è costretto a difendere Salvini, quello con cui non si doveva mai alleare, e ad offendere il Capo dello Stato. Che per fortuna non è certo spaventato dalle urla di Di Battista e difende le prerogative assegnategli dalla nostra Carta costituzionale”. Così la senatrice del Pd Simona Malpezzi replica alle dichiarazioni di Alessandro Di Battista.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery