Governo: a Vienna corso lingua I livello per Conte, nel ’90 non ’93

Roma, 22 mag. (AdnKronos) – Un corso di lingua tedesca di primo livello, frequentato nel ’90 e non nel ’93 come riportato nel curriculum vitae finito sotto la lente di ingrandimento dei media, nazionali e non. Giuseppe Conte, il docente indicato da Luigi Di Maio alla presidenza del Consiglio nelle consultazioni al Quirinale, nel suo cv vanta, tra le altre cose, ‘perfezionamento degli studi giuridici’ presso vari istituti, compreso l’International Kulturinstitute di Vienna.
Un errore nel nome dell’istituto, che si chiama ‘Internationales Kulturinstitute’, e che è una scuola di lingue dove il docente in corsa per Palazzo Chigi ha frequentato un corso di lingua di primo livello -come risulta nel documento dell’istituto austriaco in possesso dell’Adnkronos- dal 6 agosto al 7 settembre 1990.
Dal M5S, dove il nome di Conte sembra non essere affatto in discussione per la premiership, precisano che il docente, “come ogni giurista del suo livello, ha frequentato corsi di tedesco per approfondire i suoi studi giuridici. Per questo, ha soggiornato a Vienna”.



FotoGallery