Golf – Gian Paolo Montali commenta la vittoria di Molinari al Bmw Pga Championship

Francesco Molinari LaPresse/PA

Il Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022 ha commentato così il trionfo del campione torinese: “la crescita del movimento passa attraverso successi di questo prestigio”

Una giornata da ricordare per il golf italiano: Francesco Molinari trionfa nel BMW PGA Championship davanti a Rory McIlroy e oltre ottomila persone scoprono la bellezza del green a Desenzano del Garda con l’evento “Golf in Piazza”, tappa inaugurale del 2018 della Road to Rome 2022. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, ha così commentato lo strepitoso successo azzurro nel BMW PGA Championship: “con questa vittoria Francesco Molinari si consolida fra i migliori giocatori al mondo. Aver tenuto testa a Rory McIlroy nel giro finale dà ancora più spessore alla sua prestazione. Per la Federazione Italiana Golf si tratta di un risultato di fondamentale importanza: la crescita del movimento golfistico, infatti, passa anche attraverso successi di questo prestigio. Il trionfo di Francesco, che adesso può puntare anche a un titolo in un major, arriva in un momento strategico per lo sviluppo del Progetto Ryder Cup ed è il viatico migliore per il 75° Open d’Italia che avrà inizio giovedì 31 maggio. Avremo in gara al Gardagolf tanti dei protagonisti che si sono messi in luce a Wentworth. A cominciare da Alex Noren, che si è classificato al terzo posto. Per la FIG è motivo di orgoglio dar vita a un torneo così importante. Sarà un Open d’Italia innovativo grazie all’ottimo lavoro della FIG, del Comitato Organizzatore e dello staff del Gardagolf insieme al supporto del nostro Advisor Infront”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery