Giro d’Italia – Pozzovivo ottimista e tranquillo: “ci proverò fino alla cronometro di Rovereto”

domenico pozzovivo Fabio Ferrari/LaPresse

Domenico Pozzovivo vuole tentare nuovamente l’assalto alla maglia rosa e nelle prossime tappe del Giro d’Italia attaccherà Simon Yates

Domenico Pozzovivo ha chiuso nella top 10 la nona tappa del Giro d’Italia. Il corridore della Bahrain Merida ha provato nei chilometri finali della frazione vari attacchi, ma alla fine Simon Yates è riuscito a trionfare sul Gran Sasso con grande maestria. L’italiano ha scollinato molto bene sulla ‘Montagna Pantani’ dimostrando di avere una buona gamba e di essere in piena forma fisica. La tattica della squadra diretta da Brent Copeland è stata quasi perfetta: due uomini in fuga e il resto della squadra in mezzo al gruppo principale. Domenico Pozzovivo ha analizzato la sua prestazione realizzata sul Gran Sasso: “è stata una tappa molto difficile. Subito dopo l’ultimo attacco di Ciccone, a 600 metri dalla fine, ho provato ad andare e ho pensato di spingere fino alla fine. Sfortunatamente c’erano corridori più veloci di me e c’era anche un vento contrario. Continuerò a provare. La maglia rosa è ancora vicina, fino alla cronometro (di Rovereto) cercherò di recuperare in classifica”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery