Giro d’Italia: ecco l’elenco dei corridori che si sono ritirati dalla corsa in rosa [AGGIORNATO]

nona tappa del giro d'italia Fabio Ferrari/LaPresse

Ecco l’elenco di tutti i corridori che si sono ritirati dal Giro d’Italia, edizione numero centouno

SIUTSOUIl Giro d’Italia perde alcuni ciclisti a causa di cadute e malanni di stagione. Nella ricognizione della prima tappa disputata a Gerusalemme, Kanstanin Siutsou della Bahrain Merida è scivolato e si è fratturato la terza vertebra cervicale. Nella seconda e nella terza frazione della corsa in rosa non ci sono stati ritiri, ma nella quarta (la prima in Sicilia) Andrea Guardini della Bardiani CSF si è ritirato a causa di una forte febbre. Il giorno successivo Guy Niv dell’Israel Cycling Academy ha abbandonato il Giro d’Italia a causa di una gastroenterite. Nella sesta frazione Rudiger Selig della Bora Hansgrohe si è arreso si è ammalato a causa delle condizioni fisiche. La settima tappa ha visto il ritiro di Edoardo Zardini della Wilier Triestina Selle Italia a causa della frattura della clavicola. Nessun ritiro invece nell’ottava tappa, mentre nella nona da registrare il forfait di Jakub Mareczko della Wilier Triestina Selle Italia. Nella decima tappa si è ritirato Rafael Valls della Movistar, mentre non è partito Tanel Kangert dell’Astana nella 12ª frazione a causa di problemi gastrointestinali.

Ecco tutti i ritiri del Giro d’Italia

Tappa 1
Kanstanin Siutsou della Bahrain Merida

Tappa 2

Tappa 3

Tappa 4
Andrea Guardini della Bardiani CSF

Tappa 5
Guy Niv dell’Israel Cycling Academy

Tappa 6
Rudiger Selig della Bora Hansgrohe

Tappa 7
Edoardo Zardini della Wilier Triestina Selle Italia

Tappa 8

Tappa 9 

Jacub Marezko della Wilier Triestina Selle Italia

Tappa 10

Rafael Valls della Movistar

Tappa 11 

Tanel Kangert dell’Astana

Tappa 12

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery