Giro d’Italia, RIVOLUZIONE in classifica generale: crollano FROOME e ARU, i due super-favoriti devono già arrendersi. Vola la coppia Yates-Chaves

8 tappa del giro d'italia Gian Mattia D'Alberto/LaPresse G

Giro d’Italia, ecco la nuova classifica generale dopo l’arrivo a Campo Imperatore sul Gran Sasso d’Italia

Classifica generale del Giro d’Italia rivoluzionata dopo l’arrivo sul Gran Sasso d’Italia: crollano Chris Froome e Fabio Aru, due grandi favoriti della vigilia. Adesso il britannico è undicesimo con un ritardo di quasi due minuti e mezzo dalla maglia rosa Simon Yates, lo scalatore sardo addirittura quindicesimo con oltre due minuti e mezzo di ritardo. Perde secondi preziosi anche l’altro super-favorito, Tom Dumoulin, che scivola al terzo posto con 38” di ritardo da Yates, superato adesso anche da Esteban Chaves che è secondo in classifica con appena 32” di ritardo dal compagno di squadra. Nella top five ci sono altri due scalatori come Pinot, quarto a 45”, e Pozzovivo, quinto a 57”. Saranno probabilmente questi cinque a giocarsi la vittoria finale: 4 scalatori e un cronoman che nella tappa di Trento e Rovereto potrebbe rifilare qualche minuto agli altri avversari, chiamati quindi ad attaccare ancora nelle prossime montagne.

Ecco la nuova classifica generale:

  1. Simon YATES
  2. Esteban CHAVES a 32”
  3. Tom DUMOULIN a 38”
  4. Thibaut PINOT a 45”
  5. Domenico POZZOVIVO a 57”
  6. Richard CARAPAZ a 1′ 20”
  7. George BENNETT a 1′ 33”
  8. Rohan DENNIS a 2′ 05”
  9. Pedro BILBAO a 2′ 05”
  10. Michael WOODS a 2′ 25”
  11. Chris FROOME a 2′ 27”
  12. Patrick KONRAD 2′ 34”
  13. Miguel Angel LOPEZ a 2′ 34”
  14. Ben O’Connor a 2′ 36”
  15. Fabio ARU a 2′ 36”
  16. Carlos BETANCUR a 2′ 46”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery