Giro d’Italia – Cioni avverte gli avversari di Froome: “Chris dallo Zoncolan in poi sarà in lotta per la vittoria”

nona tappa del giro d'italia Fabio Ferrari/LaPresse

Dario David Cioni è sicuro che Chris Froome attaccherà i big della classifica e lotterà per la vittoria del Giro d’Italia

Chris Froome sembra poco a suo agio nelle salite del Giro d’Italia. Il ciclista britannico ha accusato un forte ritardo nella nona tappa della corsa in rosa, ed è piombato a in undicesima posizione a 2’27” da Simon Yates (vincitore della nona tappa).

8 tappa del giro d'italia

Gian Mattia D’Alberto/LaPresse
G

Le prossime tappe saranno decisive per la risalita in classifica e soprattutto per dare una scossa a questa situazione. Dopo i domini al Tour de France, Chris Froome è dietro i big e soprattutto sembra demotivato. Dario David Cioni, manager del Team Sky, è sicuro che il capitano della squadra attaccherà nella terza settimana del Giro d’Italia. L’ex ciclista della squadra diretta da Dave Brailsford sta seguendo Froome da molto tempo e conosce tutte le principali caratteristiche. Alla ‘rosea’ Dario David Cioni ha spiegato cosa sta succedendo al suo corridore: “gli manca un po’ di ritmo. A prescindere dalle sue sensazioni dopo questa tappa per preparare il Giro d’Italia il calendario delle corse è stato per forza di cose diverso rispetto al passato. E di questo, evidentemente, ne sta risentendo. Credo che nella terza settimana, o meglio dallo Zoncolan in poi, Chris sarà in lotta per la vittoria. Bisogna però anche vedere come arriverà a quel punto e con quale distacco dai primi. Nelle prossime tappe dovremo fare molta attenzione”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery