Giro di California, Sagan battuto anche oggi, il corridore analizza la sua prestazione a Laguna Seca

Peter Sagan AFP PHOTO / JEFF PACHOUD LaPresse

Peter Sagan ha chiuso in quarta posizione la terza tappa del Giro di California: il campione del mondo ha analizzato la sua prestazione a Laguna Seca

La terza tappa del Giro di California è stata interessante sotto ogni punto di vista. A conquistare la frazione è stato Toms Skujins della Trek Segafredo ha battuto sul traguardo di Laguna Seca lo statunitense Sean Bennett della Hagens Berman Axeon giunto con tre secondi di svantaggio e l’australiano Caleb Ewan della Mitchelton Scott, che ha regolato il gruppo, giunto a 8″. Ancora una volta Peter Sagan non è riuscito ad entrare nella lotta per la vittoria di tappa ed è stato costretto a terminare la corsa in quarta posizione dietro a Caleb Ewan. Il campione del Mondo non sembra per nulla a suo agio nelle strade del Giro di California e ha analizzato la prestazione odierna: “oggi è stato molto duro, molto veloce con temperature fresche e caldo nel finale. Sto iniziando ad entrare in forma dopo il mio allenamento in alta quota e oggi, ho avuto buone sensazioni. Mi sarebbe piaciuto vincere ma è stato molto difficile, tutti i ragazzi hanno dato il massimo e continueremo a lottare ogni giorno”.



FotoGallery