Generali: lancia linea ‘Immagina’, più servizi e tecnologia (2)

(AdnKronos) – A fine 2016 Generali Italia ha avviato la strategia triennale per migliorare la customer e agent experience attraverso innovazione e semplificazione. La compagnia ha previsto un investimento di 300 milioni nel triennio 2016-2018 per il programma di semplificazione, che prevede il ridisegno dei processi core di prevendita, vendita, assistenza e post vendita, per lo sviluppo di insurtech e di nuove unità per servizi, come Generali Welion, Connected Insurance, Customer Experience Design.
“Gli investimenti complessivi per il ripensamento dei processi e dell’innovazione e per il lancio di nuove società ammontano a 300 milioni di euro in tre anni. Ora siamo al 75% del programma”, ha sottolineato Sesana. Oggi, si spiega dal gruppo assicurativo, il 70% dell’offerta di Generali Italia è digitale e tutte le 1.500 agenzie sul territorio nazionale hanno a disposizione i nuovi processi di prevendita e vendita in digitale e in mobilità. Sul fronte della connected insurance entro il 2019 saranno oltre 2 milioni i clienti connessi.
E per il lancio della nuova linea Generali Italia ha programmato la campagna pubblicitaria ‘Il futuro inizia prima’, realizzata con il partner creativo Young&Rubicam e la regia di Marco Gentile. La campagna, pianificata dal centro media iProspect del gruppo Dentsu Aegis Network, sarà on air su reti televisive, sul digitale e stampa dal 27 maggio. “Abbiamo realizzato un investimento rilevante per la campagna pubblicitaria, saremo presenti tutto l’anno su tutti i media”, ha concluso Sesana.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery