Eurolega, il Real Madrid vince la “decima”: Melli sontuoso, ma è Doncic a prendersi la scena!

Eurolega Lapresse

Real Madrid sul tetto d’Europa per la decima volta nella sua storia, Doncic e compagni hanno superato le resistenze del Fenerbache

Il Real Madrid è campione d’Europa. Questa sera è andata in scena una spettacolare finale di Eurolega, nella quale i madrileni hanno avuto la meglio del Fenerbache di Obradovic e degli italiani Melli e Datome: 85-80 il finale. La squadra di Pablo Laso, grazie ad uno sprint nel 3° quarto, ha guadagnato un vantaggio importantissimo, mantenuto poi nell’ultimo quarto nel quale i turchi le hanno provate tutte per piazzare la rimonta decisiva. Niente da fare però, nonostante un finale al cardiopalmo ed un Niccolò Melli davvero clamoroso in questa finale, autore di 28 sontuosi punti, un po’ più in ombra invece Datome. L’uomo copertina della competizione, nonchè Mvp, è ancora una volta il fenomeno Luka Doncic. Lo sloveno ha avuto una gestione da veterano dell’incontro, camuffando la sua reale età, accompagnato da un ottimo Causeur in questa splendida serata. Il Real Madrid dunque vince la “decima”, ennesimo trionfo della società spagnola.



FotoGallery